giovedì, dicembre 15, 2011

Oggi Anci Giovane a Roma

Alberti: I giovani amministratori locali, a prescindere dall’appartenenza politica, hanno un ruolo da protagonisti.

Giampiero Alberti, Assessore della Città di Camporosso e membro del Direttivo regionale di Anci Giovane, tra poco, prenderà parte a Roma, nella sede nazionale dell’Anci, all’Assemblea dei giovani amministratori locali d’Italia. “L’appuntamento – spiega Alberti – è molto importante. Le parole si trasformeranno in proposte, perchè lo scopo dell’assemblea è di elaborare un documento ricco di azioni concrete su innovazione e sviluppo, ma in generale su iniziative utili a uscire da questa crisi. Ogni giovane amministratore avrà la possibilità di contribuire - con idee, spunti e critiche - alla definizione di un pacchetto programmatico da proporre ad Anci, al nuovo Governo e a tutti i soggetti istituzionali, imprenditoriali e politici con i quali la Consulta si relaziona sia nel livello nazionale che nelle singole realtà locali”. La Consulta dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, Anci Giovane, riunisce e rappresenta la realtà degli amministratori under 35. Una struttura, interna all’ANCI, che attraverso le proprie articolazioni, iniziative ed attività ha l’obiettivo di mettere in rete, valorizzare e promuovere i giovani amministratori attivi e presenti in tutti i Comuni. “Penso che in un momento di grave difficoltà economica e politica, ma anche sociale, in cui è determinate avere forza, energia e molto coraggio per reagire e saper affrontare i cambiamenti in atto, i giovani amministratori locali, a prescindere dall’appartenenza politica, debbano avere un ruolo importante da veri protagonisti. L’appuntamento di Roma permetterà a ogni amministratore di proporre idee innovative per creare un nuovo sistema, non più basato sul debito, ma basato sull’economia reale e sul merito".

Nessun commento: