giovedì, febbraio 02, 2017

Il racconto di Francesca di Sanremo: ecco come sono stata ingannata dalla truffa online romantica


La truffa romantica online giunge su Facebook e si serve innanzitutto di fotografie rubate dal web di uomini di bell'aspetto, ignari ovviamente, per ingannare le potenziali vittime.
A Sanremo una bella  donna 50 enne, che chiameremo Francesca, professionista, con un lavoro stabile, in questi giorni dopo un lungo corteggiamento che l'ha vista prima incredula e poi confusa l'ha molto amareggiata.
Francesca a fine dicembre 2016 ha un nuovo contatto su Facebook si chiama F. R. di Caen Normandia Francia, vedovo e padre di due gemelli. Tutto falso! Una foto, (rubata) che lo ritrae felice, insomma, ha un sorriso meraviglioso. Inizia così una piacevole conversazione con Francesca in chat, le scrive in Italiano, ma Francesca capisce che è tradotto online per via  di alcuni errori. Lui le spiega che cerca una donna con cui legarsi per la vita. Francesca gli augura di trovarla al più presto. Insomma, F. inizia a tempestare Francesca di messaggi e storie drammatiche della sua vita. Padre single, l’ex moglie è mancata, soffre di solitudine e non vuole avventure di una sola notte. Invia tante foto e chiede anche a Francesca d'inviarne delle sue. Il corteggiamento inizia ed è senza sosta, lui dice che non vive senza di lei, che l'ama per la vita ecc. 
Fino al giorno che parte per un viaggio d'affari in Costa d'Avorio. Francesca che è rimasta sola dopo la prematura scomparsa del marito si affeziona e aspetta sue notizie, insomma i messaggi le riempiono la giornata di felicità. Però le resta sempre il dubbio! Com'è possibile che un uomo così avvenente abbia scelto proprio lei?

F. le fa capire di essersi innamorato follemente, malgrado lei non creda a nulla di quello che le scrive, ma lui le dice di voler venire in Italia e sposarla di rimanerle accanto per il resto della vita. Francesca che attraversa un momento difficile e pieno di solitudine, nonostante abbia tanti amici e amiche, vuole crederci, in fondo lui si dichiara pronto a pensare a lei per il prossimo futuro perché è suo desiderio costruire insieme una nuova famiglia. Francesca però torna ad essere scettica ed è anche un po confusa. Chi si nasconde dietro questa organizzazione riesce comunque a sviare ogni dubbio, ad anticipare i suoi  timori. Attraverso un lavoro subdolo e psicologico plagiano la vittima di turno. Questi malviventi sono abili nello spendere energie e tempo al loro bersaglio, sanno dedicare molte ore al giorno e anche alla sera nel corteggiare una donna. 

Questo fino al momento della richiesta di aiuto, di denaro per un improvviso intoppo, prima di poterla raggiungere. Ne è uscita a pezzi Francesca, che non ci sta'. Attraverso le foto che il truffatore le ha inviato inizia ad indagare sul web scopre che ci sono molti siti internazionali che usurpano senza pietà le foto di un italiano, le sue immagini tutte rubate dal suo profilo, hanno tratto in inganno molte donne. Fortunatamente  Francesca si  è  fermata in tempo!
La vittima che ha  subito il furto d'identità e delle foto, si  chiama Massimiliano Titone, un noto professionista  che vive  in  Sicilia. Massimiliano non  ha  nulla a  che  fare con i  romantic  scam, anzi  ha  subito un  grave  danno d'immagine. Con parte  delle  sue   fotografie, rubate  sui  social, sono  stati  aperti oltre  4 mila profili falsi! 

Servizio su: http://www.imperiatv.it/guardaVideo.asp?id=16837
Il parere legale con l'Avvocato  Andrea Riccio  a  questo  link
http://www.imperiatv.it/guardaVideo.asp?id=16852

lunedì, agosto 01, 2016

Cresce l'attesa per l'11 Raduno 4 zampe Day che si svolgerà domenica 7 agosto a San Bernardo di Mendatica

Per gli amanti degli animali e in particolar modo dei cani si svolgerà l’“11° Raduno 4 zampe Day”. L’appuntamento è per domenica 7 agosto 2016, a San Bernardo di Mendatica, in provincia di Imperia. E’ un evento dedicato al miglior amico dell’uomo organizzato dall’Associazione Settimia e Imperia TV da ben undici anni.

La manifestazione prevede una passeggiata nel bosco con gli amici a 4 zampe rigorosamente al guinzaglio accompagnati dai loro padroni a partire dalle ore 10,30. Alle 12.00 si ritornerà per un aperitivo offerto dall’Associazione e per la pausa pranzo. 
Alle ore 15.00 invece la giornata proseguirà con la premiazione a sorteggio. L’iscrizione è gratuita. Info 3493738120

lunedì, aprile 04, 2016

Riccardo Scamarcio a Sanremo per girare un film su Luigi Tenco


L’attore Riccardo Scamarcio stamani era a Sanremo dove si appresta a girare le scene del film dedicato a Dalida. La città dei fiori sarà infatti il luogo dove saranno ambientati molti momenti della produzione legata a Luigi Tenco e al Festival della Canzone Italiana. Scamarcio, che interpreterà proprio il cantante morto suicida nel 1967, 
Nella  mattinata  di oggi l'artista  pugliese ha fatto visita al Teatro Ariston dove si girano le scene del film. Molte le comparse scelte tra i cittadini sanremesi e non, rigorosamente vestiti  con abiti anni 60/70.





giovedì, gennaio 14, 2016

Il Museo della 500 su Imperia TV


Un centro culturale e didattico molto curato, un luogo dove poter viaggiare nel tempo e uscire arricchiti da nuove conoscenze. Ecco alcuni dei commenti entusiasti che i visitatori lasciano all'uscita del Museo Multimediale della 500 di Garlenda che attira sempre attenzione.
 Sono molti i personaggi famosi che lo hanno visitato e moltissime le persone che ne parlano anche sui social. A dimostrazione di questo, martedì scorso una troupe di ImperiaTV è giunta a Garlenda con le telecamere per effettuare uno "speciale".

Il servizio andrà in onda questa settimana sui canali 16 per le province di Imperia e Savona, 116 per Genova e la Riviera di Levante, in live-streaming su 
Imperiatv.it e, tramite l'App gratuita ImperiaTV, sarà visibile anche su tutti i dispositivi mobili. 

mercoledì, dicembre 09, 2015

"Solo la verità" il nuovo romanzo dell'avvocato -scrittore romano Michele Navarra

Da qualche giorno è disponibile nelle librerie Solo la verità”.
(Novecento Media, di Milano) Si tratta del quarto romanzo nato dalla penna dello scrittore – avvocato Michele Navarra,  che ha come protagonista l’avvocato romano Alessandro Gordiani. Si tratta di un giallo giudiziario relativo ad un caso di colpa professionale medica. Una storia travolgente, umana e toccante. Una di quelle vicende che potrebbe capitare ad ognuno di noi.Il romanzo è ben distribuito e si trova anche nelle  librerie  della catena Feltrinelli  è reperibile  e  ordinabile in molte  librerie su tutti i siti online, come Hoepli, Amazon, IBS.
Un libro da leggere tutto d'un fiato e da regalare: un romanzo da mettere sotto l'albero di natale! 

giovedì, settembre 24, 2015

L’AMORE VINCERA’ PER LA PACE NEL MONDO E’ UN CONCERT-SHOW......

Venerdì 25 settembre alle ore 21.15 l’Associazione Culturale Eventi di Valore presenta al Teatro Ariston lo spettacolo “L’amore vincerà” concert show per la pace nel modo con i detenuti del circuito di sicurezza del carcere di Opera con la regia di Isabeau.
L’AMORE VINCERA’ PER LA PACE NEL MONDO E’ UN CONCERT-SHOW, LO SPETTACOLO PROPOSTO DAI DETENUTI DI ALTA SICUREZZA DEL CARCERE DI OPERA, TRA CANZONI, RIFLESSIONI, DIVERTIMENTO, IRONIA, POESIE DEI PIU’ GRANDI MAESTRI DI PACE, PROIEZIONI SUGGESTIVE CONTRO LA GUERRA.
UNO SPETTACOLO DAL RITMO SERRANTE CON TEMATICHE PROFONDE AFFINCHE’ CIASCUNO DI NOI POSSA ANCORA RIFLETTERE SULL’INUTILITA’ DI GUERRE E VIOLENZE E SU COME IL DIALOGO, L’AMORE E LA PACE POSSANO COSTRUIRE UN MONDO MIGLIORE.
INSIEME POSSIAMO E’ LO SLOGAN CHE GLI STESSI DETENUTI DA ORMAI OTTO ANNI HANNO INCARNATO

AFFINCHE’ CON LA LORO VITA, I LORO SBAGLI E LE LORO STORIE, POSSANO ESSERE UTILI ALLE FUTURE GENERAZIONI.
ARRIVARE AL CUORE DELLE PERSONE E’ L’OBIETTIVO DI QUESTO GRANDE SPETTACOLO.

IL VIDEO POSTATO SULLA PAGINA FACEBOOK DI EVENTI DI VALORE NE E' INFATTI LA PROVA AVENDO OTTENUTO OLTRE 5000 VISUALIZZAZIONI IN APPENA 3 GIORNI
REDUCE DAL GRANDE SUCCESSO PRESSO L'ISTITUTO BUDDISTA ITALIANO SOKA GAKKAI,HA VISTO LA PRESENZA DI 900 SPETTATORI CHE CON GRANDE PARTECIPAZIONE ED ENTUSIASMO SI SONO RACCOLTI IN UN'EMOZIONANTE STAND IN OVATION FINALE CONTORNATA DA INNUMEREVOLI APPLAUSI.
Prezzo di ingresso € 12,00, ridotto € 6,00 per i ragazzi delle scuole.
Biglietteria aperta tutti i giorni dalle 16.00 alle 21.00 – Tel. 0184 506060
Acquisto online: www.aristonsanremo.com


SERVIZIO SU IMPERIATV  http://www.imperiatv.it/guardaVideo.asp?id=8919

domenica, luglio 26, 2015

“PROVVEDERE ED AIUTARE” PROSEGUE SENZA SOSTA L’ATTIVITA’ DELL' ASSOCIAZIONE DONATORI ORGANI E VOLONTARI DELL’ORDINE DI MALTA IMPERIESI

Nonostante il perdurare dell’ondata di caldo, nulla è cambiato da parte degli operatori dell’Associazione Italiana Donatori Organi e dei Volontari del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta imperiesi che, hanno incrementato l’attività di volontariato visto le importanti donazioni ricevute in quest’ultimo periodo.
In particolare, alcuni benefattori imperiesi, hanno voluto premiare la continua attività svolta dal personale Aido e volontari Cisom, sodalizio che da tempo si dedica in favore degli anziani, dei signori ammalati, pensionati, disoccupati, famiglie assistite dai servizi della mutua di Imperia, alle ragazze madri, ai senza dimora.
Inoltre le due associazioni si occupano attivamente della Caritas della provincia, Conventi e Monasteri e tutte quelle persone colpite da questa crisi economica che toglie lavoro, prosciuga i risparmi provocando dolore e spegnendo pian piano il sorriso sul volto della gente sempre più angosciata.
Gli operatori ed i volontari sono riusciti, grazie alla fiducia della gente e operatori commerciali, a reperire in breve tempo vestiario di ogni genere, giocattoli, scarpe, lenzuola, coperte prodotti per la pulizia della casa e sanificazioni per gli ambienti e specialmente, generi alimentari vari.
Colombe pasquali, di ottima qualità, nonché una rilevante quantità di scatole di pasta, sughi, farina ed altro, ricevuti, sono stati devoluti, unitamente ai generi di prima necessità alle famiglie bisognose ed Enti, nonostante il caldo persistente.
Questa è la nostra missione, sempre pronti ad accorrere e sempre presenti quando serve, portando il conforto della carità cristiana.
La nostra gratitudine a tutti Coloro che a vario titolo ci collaborano nell’attività.
Un ringraziamento particolare va ai medici e a tutto il personale sanitario del distretto imperiese, per la fattiva e costante collaborazione.


giovedì, luglio 23, 2015

Guardia Costiera: avvicendamento Comandanti al 2° Nucleo Aereo. L''ex Comandante della Capitaneria di Porto di Sanremo Roberto D'Arrigo al Comando del 2° Nucleo Aereo della Guardia Costiera di Catania

E' il Capitano di Fregata Roberto D'Arrigo il nuovo Comandante del 2° Nucleo Aereo della Guardia Costiera di Catania che, dal prossimo 24 luglio, subentrerà al parigrado Antonio Prencipe, destinato al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto di Roma. La cerimonia del "passaggio delle consegne" tra Comandanti avrà luogo venerdì 24 luglio alle ore 10, nell'hangar principale della Base Aeromobili Guardia Costiera, innanzi al Comandante della Base, Capitano di Vascello Alfio Distefano ed alla presenza del Contrammiraglio Nunzio Martello, Direttore Marittimo della Sicilia orientale.
Il Comandante D'Arrigo, che ha già prestato servizio nella città etnea, proviene dal Centro Alti Studi per la Difesa, dove ha svolto l'incarico di "Tutor" dell'Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze. Catanese, quarantacinque anni, è in servizio nelle Capitanerie di Porto dal 1992 e, dopo il corso di formazione in Accademia Navale, ha conseguito il brevetto di Ufficiale Tecnico sugli aeromobili della Guardia Costiera ed ha prestato servizio al 1° Nucleo Aereo di Sarzana, alla Capitaneria di Porto di Ancona, al 2° Nucleo Aereo di Catania, al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto ed alla Direzione Marittima della Sicilia orientale (da ultimo con l'incarico di Capo Ufficio Relazioni Esterne ed "Assistente" dell'Ammiraglio Domenico De Michele, n.d.r.). Dal 2005 al 2007 ha comandato la Capitaneria di Porto di Sanremo e, nel  2010, ha frequentato il 54° Corso "Normale di Stato Maggiore" all'Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia. Ha frequentato il 16° Corso "Superiore di Stato Maggiore Interforze" dell'omonimo Istituto in Roma, conseguendo anche la qualifica di "Consigliere giuridico nelle Forze Armate". D'Arrigo ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, la Laurea in Scienze per l'Investigazione e la Sicurezza e quella in Scienze Organizzative e Gestionali, oltre al Master in "Studi Internazionali Strategico-Militari" ed in "Analisi e Gestione della Sicurezza". 
Giornalista pubblicista, ha curato diverse rubriche in materia di sicurezza in mare e sulle spiagge. 
Il Capitano di Fregata Antonio Prencipe, originario di San Giovanni Rotondo, quarantasette anni, già Comandante del 3° Nucleo Aereo di Pescara dal 2011, lascia il comando etneo dopo circa due anni alla volta del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, destinato all'Ufficio del Servizio Aereo. Prencipe, in servizio dal 1989, ha partecipato a numerose missioni estere in Golfo Persico, durante l’embargo all’ex Jugoslavia e in Albania. Nel1994 è transitato alle Capitanerie di porto ed ha prestato servizio a Bari. Dalla Puglia vola negli Stati Uniti per frequentare le scuole di pilotaggio della "U.S. Navy", dove consegue il brevetto di pilota militare. Dal 2000 al 2003 svolge l’incarico di Capo Ufficio Operazioni nel capoluogo etneo presso il 2° Nucleo Aereo. Ha comandato la Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro e, ad oggi, ha totalizzato quasi tremila ore di volo. Nel corso della carriera ha comandato, inoltre, il Pattugliatore "Walter Fachin". Prencipe ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze dell'Informazione presso l'Università degli Studi di Bari ed ha frequentato diversi seminari formativi sull’immigrazione. Nell'anno 2008, ha frequentato il 46° Corso "Normale di Stato Maggiore" all'Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia. Ha partecipato a diversi eventi di protezione civile e, nell'anno 2013, ha conseguito la qualifica di "Istruttore di Specialità" sui velivoli ATR42MP e sui simulatori dello stesso aereo, presso il “ Air Training Center di Tolosa (Francia). Sposato con la signora Antonella è padre di due figli di 13 e 20 anni.



sabato, luglio 18, 2015

Torna a San Bernardino di Mendatica il prossimo 9 agosto 2015 il 10° Raduno del «4 Zampe Day» appuntamento estivo.....

Domenica 9 agosto 2015 a San Bernardino di Mendatica a 1250 metri dal livello del mare, in provincia di Imperia si svolgerà il 10° Raduno del «4 Zampe Day», riservato a cani di tutte le razze e non…Un appuntamento molto atteso dagli  amanti  degli animali nel periodo estivo. Il programma, particolarmente ricco di  iniziative,  prevede dalle ore 10.00 il ritrovo, alle ore 10.30 una passeggiata  al guinzaglio, alle ore 12.00 verrà offerto l’aperitivo dall'Associazione Settimia, organizzatrice dell'evento, che da  diversi anni è sempre  attiva  nella promozione  dell'entroterra imperiese. Tornando alla  festa dedicata ai migliori  amici dell'uomo alle ore 15.00 si svolgerà la sfilata dei cani con l'attraversamento del bosco, un vero momento di  gloria per gli animali. A seguire le premiazioni varie, e, rigorosamente a sorteggio, poichè tutti  gli animali sono indistintamente belli. Iscrizioni gratuite, per ulteriori informazioni rivolgersi all'Associazione Settimia 349.3738120. La manifestazione vedrà la partecipazione attiva dell'emittente IMPERIATV  www.imperiatv.it


sabato, giugno 20, 2015

Prosegue la pubblicazione del periodico "Oltre il Muro" dei detenuti del carcere di Sanremo


 
Prosegue incessantemente la diffusione online del periodico “Oltre il Muro”. La rivista realizzata da un gruppo di detenuti dell'Istituto Penitenziario di Sanremo in Valle Armea. Ricordiamo che il Carcere è diretto da Francesco Frontirrè.
Come tutte le pubblicazioni il giornalino si avvale di un Direttore Responsabile iscritto all'Ordine dei Giornalisti, uno di redazione, un esterno e alcuni collaboratori. E' possibile quindi consultare le pagine in rete, consultando questo link: http://oltreilmurosanremo.blogspot.it/ per visualizzare un confronto culturale ed etico sulla progettualità di vita. Il nuovo numero uscito da poco si presenta ancora una volta rinnovato e con rappresentato in copertina, su uno sfondo chiaro, un volo di aquiloni che viene osservato da una persona in ombra. La rivista nata alcuni anni fa, ha sempre avuto come obiettivo quello di un riscontro formativo e morale sulle idee di vita di chi è appunto recluso. Incisivo e diretto l'editoriale della redazione che presenta tutti gli articoli e le rubriche. Tante pagine, tutte da leggere e perché no! Anche per meditare e lasciarsi trasportare dalle emozioni.
Nel giornale del carcere, inoltre tra le diverse rubriche, in una in particolar modo, viene raccontata un'esibizione: un concerto per chitarra e coro tenuto da reclusi presso il Teatro dell'Istituto Penitenziario sanremese.
Si tratta dello spettacolo che ha avuto per titolo: “Note tra le sbarre” e che oltre ad essere stato un gran successo ha avuto il sostegno e il supporto dei Lions Club Arma di Taggia. Interessante anche l'articolo dedicato ai veri amici dell'uomo, vale a dire, gli animali domestici. Perché sì, gli amici a 4 zampe mancano ai reclusi – come si legge tra le pagine del periodico – avere accanto un animale, un compagno di vita, che nulla chiede, solo un po di affetto e di cibo, ci fa sentire bene. E che sia un'esortazione allora questo consiglio – aggiungiamo noi – per chi si accinge ad andare in vacanza, a desistere nel voler abbondare il proprio animale domestico.
La rivista inoltre fra i diversi approfondimenti ed altri articoli si occupa di ricette, cultura e poesie. Un ringraziamento, è doveroso rivolgerlo alla Direzione del Carcere, che ha sempre creduto in questa realtà, ai volontari e, i numerosi detenuti coinvolti nel progetto, che con tenacia e caparbietà riescono sempre nell'intento.




domenica, aprile 12, 2015

"Il primo chiamato Francesco": recital musicale per Papa Bergoglio

Appuntamento da  non  perdere sabato 2 maggio per tutti  coloro che trovano un amico in Papa Francesco Bergoglio. Per i Cattolici, e per chi ha voglia di godere di una rappresentazione serena. Lo spettacolo si svolgerà presso il Teatro del Palazzo del Parco di Bordighera, alle ore 21,00, e si tratta della "prima" nazionale del recital dal titolo "Il primo a chiamarsi Francesco".
Lo spettacolo "Il primo a chiamarsi Francesco", è stato ideato e scritto da Adriano Bonfanti e Gigi Reggi due Registi noti.
Sul palcoscenico del Teatro della città delle palme saliranno quattro artisti poliedrici, il cantante e compositore Dario Baldan Bembo, la cantante e attrice Elisabetta Viviani, l'attore Franco Romeo e la pianista-compositrice, di Bordighera, Veronica Rudian.
Un recital Teatrale per raccontare la vita dell'uomo più amato del mondo Papa Francesco. Si incontrano sul palcoscenico persone a rappresentare tre emozioni: la musica, la storia, la favola. I protagonisti intrecciano, tra canzoni, biografia e fantasia, l'avventura di Bergoglio partito dall'Argentina per partecipare al Conclave e ritrovarsi Pontefice. Un uomo speciale che conquisterà in pochissimo tempo tutto il mondo. La sua semplicità e serenità ha scosso le fondamenta di un apparato religioso che sentiva il bisogno e il desiderio di cambiamenti. Uno spettacolo pieno di ritmo e di suggestioni, con le canzoni originali scritte e cantate da Dario Baldan Bembo,con i racconti evocativi della storia di Francesco di Franco Romeo, con le favole sul Papa fatte rivivere da Elisabetta Viviani.
La rappresentazione verrà esposta per essere interpretata in tutti i Teatri italiani, ed esteri, attraverso le nuove composizioni in versioni cantate, scritte da Dario Baldan Bembo e nuovi brani arrangiati con composizioni dedicate al Papa a cura della pianista Veronica Rudian.
 

sabato, marzo 28, 2015

Prendera' il via da Sanremo il Campionato Italiano Federale di Surf da onda


L’Associazione Sportiva ASD SANREMO SURF ha acceso il semaforo verde per il SANREMO SURF CONTEST 2015, prima tappa del campionato italiano federale FISURF di surf da onda, categoria shortboard, per lunedì 30 marzo 2015 presso la spiaggia “3Ponti” di Sanremo.
La competizione avrà inizio alle ore 8,00 e proseguirà fino ad esaurimento delle batterie di atleti (ore 17,00 circa). Grande adesione da parte di tutto il panorama surfistico nazionale.
Saranno, infatti, presenti nomi importanti e molto conosciuti, tra cui diversi professionisti provenienti da varie regioni d’Italia.
 Le ottime condizioni d’onda che sono previste, consentiranno di dar vita ad una competizione molto serrata e di alto livello. SANREMO SURF, il cui direttivo è composto da tre giovanti sanremesi Luca Salvetto, Matteo Lavista e Simona Salvatico, è una associazione sportiva dilettantistica senza scopo di lucro, nata per diffondere e testimoniare la filosofia e la cultura surfistica, preservare e tutelare l'ambiente marino costiero, organizzare eventi e manifestazioni nel mondo del surf.
 L’Associazione desidera ringraziare le attività di settore e non della c ittà di Sanremo, che hanno reso possibile questo importante evento sportivo di livello nazionale, sponsorizzandolo interamente. La gara ha il patrocinio del comune di Sanremo e si svolge sotto l’egida della Federazione Italiana Surfing (FIS URF). 

BORDIGHERA INCONTRA L'OSTEOPATA E L'ODONTOIATRA

Bella serata a Bordighera presso la Chiesa Evangelica di via Firenze dove i cittadini di Bordighera hanno potuto ascoltare i consigli di due dei nostri specialisti. Lincontro e' stato organizzato da Gestimed uno studio polispecialistico che si trova a Bordighera in via Roma 5 davanti alla stazione ferroviaria. Il dott. Bonsignore ,Odontoiatra ha spiegato quali sono le principali regole per avere una bocca sana. Come spazzolarsi i denti, come passare il filo interdentale e ogni quanto visitare lo studio dentistico per fare una seduta di igiene orale. Almeno una volta l'anno si dovrebbe fare una seduta di igiene per tenere controllato il grado di salute dei nostri denti in modo da evitare problemi anche importanti. Successivamente e' stato il turno dell'Osteopata, la dott.ssa Cassini ha spiegato cos'e' l'osteopatia e di cosa si occupa e per cosa puo' essere utile. Ha spiegato come si svolge una seduta osteopatica e ogni quanto viene effettuata,ha chiarito qual e' la differenza tra osteopatia fisioterapia massoterapia e tutte quelle professioni che ruotano attorno alla salute del nostro apparato muscolo scheletrico. Dopo che i medici hanno esposto i loro argomenti c'e'stato un piccolo dibattito dove ognuno ha potuto chiedere chiarimenti su quelle che erano le problematiche più comuni, e dove ci si e'  potuti confrontare in base alle esperienze personali. Al termine un simpatico aperitivo offerto da GESTIMED ha concluso la piacevole serata, per avere informazioni su tutti i nostri servizi e' possibile contattare il num 3336155989

domenica, febbraio 15, 2015

SANREMO: FESTIVAL 2015 VINCE "IL VOLO"


 "Il Volo" trio  composto  da  Gianluca Ginoble, Piero Barone  e Ignazio Boschetto, con il brano dal  titolo "Grande Amore" vince  l'edizione n°65  del Festival  della Canzone Italiana, condotta  da  Carlo  Conti, Emma Marrone, Arisa  e Rocìo Mùnoz Morales. Secondo Nek con la  canzone "Fatti Avanti amore" e  terza  Malika Ayane, con "Adesso  e  qui".
Sanremo  giovani  è  stato  vinto  da  Giovanni Caccamo, con  il brano "Ritornerò da te".


domenica, gennaio 04, 2015

Ad Arma di Taggia domani sera Cabaresque Show e Live Band Dobermann

 Imperdibile appuntamento domani sera, 5 gennaio, presso i Tre Alberi di Arma di Taggia.
Cherry&Carmilla, il duo del "CABARESQUE SHOW" in Rassegna esclusiva ad Arma di Taggia continua a sorprenderci e per i festeggiamenti della Befana ci propone uno show unico formato dallo spettacolo di Cabaresque scaldando l'atmosfera della serata con sensualità, ironia, piume di struzzo, strass, paillettes, pizzi, nastrini (e non solo...) catapultando il pubblico in un'ambientazione misteriosa ed estemporanea!
Un tuffo tra le atmosfere eleganti nei Cafè Chantant delle belle Capitali Europee rievocando la gioiosità delle vedettes degli anni del Proibizionismo, strizzando l'occhio all'eleganza alle belle Dive degli anni '50, approdando in una realtà contemporanea di colori fluo e luci strobo.
Ad alternare lo spettacolo di Cherry&Carmilla troveremo il puro Hard Rock della RnR Band "DOBERMANN", tra le migliori rock band europee e più attive nel circuito 'underground' italiano. La Band è capitanata dal carismatico bassista e fondatore Paul del Bello (Adam Bomb, Steven Adler). Nell'arco di due anni la band suona 350 concerti, percorrendo oltre 150.000 km in lungo e in largo per Italia, Svizzera, Francia, Austria, Germania, Inghilterra e Spagna,
aprendo anche per Blaze Bayley , Gilby Clarke , Marky Ramone, Rhino Bucket, Henry Padovani, Eva Poles e registrando due album in italiano e uno in inglese.
I Dobermann mischiano Ac Dc, Van Halen e il 'vibe' punk dei primi Police, con testi in italiano. Il power trio fresco del nuovo chitarrista Ritchie Mohicano , ormai consolidato da decine di ore spese alla ricerca di gpl e Wi Fi gratis per mezza europa si appresta a demolire con un'ecatombe di Watt.
 Durante lo spettacolo si svolgerà il workshop fotografico "Raccontare uno spettacolo” condotto dalla fotografa Raffaella Sottile (www.raffaellasottile.com). Il workshop è pratico ed è finalizzato ad acquisire confidenza ed esperienza dietro la scena e con la ripresa durante lo show affrontando le problematiche tecniche e di interpretazione del soggetto durante l’azione.
Il corso è aperto a tutti. Costo 50€ Iva incl.
Iscrizione e informazioni
info@raffaellasottile.com
+39.393.8412903

giovedì, dicembre 04, 2014

“A.D.M.O. IL VALORE DELLA DONAZIONE”

Sabato e domenica si è svolta in campo Nazionale la giornata del finanziamento sulla ricerca del trapianto di midollo osseo, con lo slogan “Un Panettone Per La Vita”.
Anche in Imperia i volontari ADMO, sono stati presenti con il loro banchetto in Oneglia Piazza Dante e, Porto Maurizio Via XX Settembre angolo Via Cascione.     
Tutti i panettoni di una nota marca sono stati venduti e tutto il ricavato andrà a finanziare la ricerca per combattere una delle tante malattie del sangue che colpiscono bambini, ragazzi ed adulti, la leucemia.
Per tale patologia, solo nel nostro paese, in un anno si registrano 1.500 nuovi pazienti e, nel caso che il donatore di midollo sia un familiare consanguineo, il rapporto donazione è 1 a 4 invece, la compatibilità con un donatore non consanguineo, il rapporto è di 1 a 100.000 quindi, si comprende come ci sia ancora molto da fare.
Alcuni volontari ADMO imperiesi, visto il risultato conseguito l’anno scorso, con una raccolta di sangue volto alla tipizzazione dei nuovi donatori, sono stati chiamati dalla Società Italiana di Medicina Trasfusionale Immunoematologica a frequentare un corso di formazione professionale unitamente a medici biologi e chimici di tutta Italia.
L’esperienza vissuta, è servita ai volontari ad accrescere la preparazione di base al fine di poter meglio informare le persone sul tema della donazione midollare.
La strada da percorrere e quella di sensibilizzare le persone dai 18 ad un massimo di 40 anni, per poter così garantire, ad ogni paziente in attesa di trapianto, la possibilità di avere un donatore compatibile.
Per chi volesse iscriversi come donatore di midollo osseo, può recarsi presso l’ospedale di Imperia centro trasfusionale, il mercoledì dalle 07,30 alle 13,30 e il giovedì dalle 07,30 alle 08,30 e, sottoporsi ad un piccolo prelievo di sangue.   
Un particolare ringraziamento va a tutte le persone e commercianti imperiesi per il generoso contributo offerto per la ricerca e, ai medici ed infermieri Ospedalieri del Servizio Immuno Trasfusionale, alla Fidas e all’Avis per l’efficace e costante lavoro a beneficio della comunità e, a tutti i volontari per l’impegno e il prezioso lavoro svolto.